Mission

  • CHI SIAMO:

La ASD BJ BOVISIO MASCIAGO BASEBALL SOFTBALL è un’Associazione Sportiva Dilettantistica che ha lo scopo di diffondere e propagandare l’attività sportiva del baseball e del softball a livello dilettantistico con particolare attenzione all’attività giovanile.
L’associazione è affiliata al CONI e alla FIBS e non ha scopo di lucro, eventuali proventi devono essere interamente reinvestiti nell’attività sociale.

  •  I NOSTRI VALORI:

COLLABORAZIONE: vogliamo dare la massima collaborazione alle Istituzioni del territorio e alle altre società sportive con lo scopo di diffondere i valori primari dello sport.
CONDIVISIONE: ogni squadra deve avere pari diritti e dignità all’interno dell’Associazione.
TRASPARENZA: i nostri Soci devono avere totale trasparenza nella destinazione delle risorse e nella definizione delle strategie.
VALORI DELLO SPORT: crediamo che i principi fondamentali dello sport abbiano un valore anche nella vita quotidiana; il nostro impegno è diffonderli soprattutto nelle fasce giovanili:

-Passione e divertimento.
La vocazione a uno specifico sport è segnata anzitutto dal piacere e dal divertimento che si provano.

-Costanza e disciplina.
Il rigore dell’impegno quotidiano, giorno dopo giorno, è il metodo che affina la volontà e realizza la vocazione. Sono due valori importantissimi della vita civile che l’attività sportiva sviluppa e insegna a coltivare sin da piccoli.

-Affrontare le difficoltà.
La sconfitta è parte integrante del gioco sportivo: accettarla e imparare ad affrontare le difficoltà anche anche nella vita quotidiana, aiuta ad essere più forti.

-Rispetto a 360 gradi.
Se c’è una cosa che lo sport insegna è il rispetto, delle regole, della gara, dell’avversario e di se stessi. È uno dei più grandi insegnamenti che un bambino può ricevere dall’attività sportiva.

-Team e capacità relazionale.
Il gioco sportivo rafforza lo spirito di gruppo e il carattere del singolo, governando con empatia l’intero sistema di relazioni. Facendo sport si impara a stare insieme agli altri e a stare da soli, per questo non bisogna mettere le discipline di gruppo al di sopra di quelle individuali.

-Equilibrio corpo-mente.
Allenare il corpo e allenare la volontà: si impara a trovare il proprio equilibrio vitale, tra forza e concentrazione. Come era noto già nell’antichità “mens sana in corpore sano”, la crescita deve essere organica e non bisogna tralasciare una parte di sé.

-Energia e benessere vitale.
Lo sport convoglia e mette in circolo l’energia della vita, che si tratti di semplice passione per il gioco o di successo e autorealizzazione ai massimi livelli.