…METTI UN POMERIGGIO AL CAMPO CON IL PRESIDENTE…..

campo softball            logo europei

Come oramai tutti ben sanno domenica 25 Giugno Bovisio Masciago ospiterà 4 partite valide per la 20° edizione dei campionati Europei Seniores di Softball. Una giornata che nell’ordine vedrà in campo Ungheria, Polonia, Bulgaria, Danimarca, Israele e Ucraina per una full immersion di softball che per una decina di ore allieterà il numeroso pubblico che sicuramente occuperà le tribune del Natalino Indrigo. Sabato pomeriggio scorso una illustre delegazione ha visitato il nostro centro sportivo per un dovuto sopralluogo in vista dell’importante evento continentale. Presenti il responsabile della Commissione Tecnica Mike Jennings, il presidente federale Andrea Marcon ed il presidente regionale Alessandra Soldi. Una visita guidata dal nostro presidente Roberto Guerrera che è rimasto felice dai complimenti ricevuti.

IMG_7781 rid  jennings  marcon

“Sarà stata la bella giornata, saranno i stati i campi già pieni di ragazzi impegnati nei vari campionati giovanili di baseball e softball ma abbiamo dato una impressione più che positiva sia per i diamanti di gioco che per l’intera struttura”

“Abbiamo una grande occasione che non possiamo permetterci di perdere. Gli Europei porteranno ulteriore visibilità al nostro sport e nello specifico alla nostra società”

“Siamo tutti consapevoli che dobbiamo tirarci su le macchine e darci dentro. Dovremo essere perfetti. Tutti avranno un compito che sono certo sapranno svolgere al meglio delle proprie possibilità”

“Ciò che mi regala fiducia è che si respira un’entusiastica aria in vista degli europei. Giocatori, tecnici, dirigenti e genitori si stanno sempre più amalgamando e quando si rema tutti quanti nella stessa direzione i risultati non possono che arrivare”

“Le giovanili sia del baseball che del baseball stanno andando bene e vedere tanti giovanissimi praticare il nostro sport non può che darti nuova carica per il futuro non dimenticandoci mai che l’obbiettivo principe della nostra associazione è quella di far crescere nella vita e nello sport proprio i più piccoli”

In chiusura un obbligatorio commento sull’amata compagine Amatoriale “Mai in questi 20 anni ho visto tanto entusiasmo in seno al gruppo. Siamo già in trenta e continua ad arrivare gente. Uno spettacolo….”