OGGI ACCADDE: 6 MAGGIO 1934

triplo

Ogni appassionato di baseball ama in particolar modo una giocata rispetto ad un’altra. Chi adora il fuoricampo, chi lo strike out; chi la base rubata, chi l’eliminazione al volo in tuffo; chi la valida precisa, chi il punto battuto a casa decisivo.

Ma è statisticamente provato, una delle azioni più ardue da ottenere nel nostro sport è il triplo nel box di battuta. Bisogna essere potenti, precisi, veloci, anche un pizzico fortunati per segnare nello scorer di un match una tale performance. Il 6 Maggio del 1934 al Fenway Park di Boston nel corso di Red Sox-Tigers Carl Reynolds, Moose Solters, Rick Ferrell e Bucky Walters ne batterono 4 consecutivamente al 4° inning per una prestazione unica nella storia delle Majors a stelle e strisce. Queste 4 super hit fecero da viatico decisivo per i Red Sox che vinsero il match con il parziale di 14-4