SERIE B SOFTBALL: JAZZ DI FORZA SUL PORTAMORTARA

jazz-portamortara  saluto jazz-portamortara

Seconda affermazione stagionale su altrettanti incontri disputati per le Jazz nel campionato di softball di Serie B. Dopo il successo nella gara inaugurale con il Settimo Milanese arriva un’altra vittoria, sempre in casa, con il Portamortara.Le biancorosse (oggi in tenuta scura) partono con il piede giusto forzando il gioco e segnando 3 punti alla prima ripresa. Al 2° inning l’unico blackout della giornata quando grazie a due basi per balls e 2 sciocchi errori difensivi le piemontesi accorciano le distanze (3-2). Nella seconda parte del 2° inning Bovisio riesce a riempire le basi con un solo out ma non concretizza la favorevole situazione rimanendo a bocca asciutta. Al 3° inning la svolta della partita con le Jazz che segnano 8 punti mettendo una definitiva impronta sulle sorti del match. Il Portamortara riesce a realizzare soltanto un altro punto nella parte alta del 4° (lasciando per altro due corridori sulle basi) ma Bovisio allunga definitivamente nel successivo turno offensivo chiudendo il match sul risultato di 12-3. Buona la prova in pedana della partente e vincente Chiara Rusconi che concede 1 sola valida e 3 basi balls in 5 riprese lanciate collezionando ben 8 eliminazioni al piatto. Da rivedere solo alcune incertezze difensive frutto della eccessiva sicurezza. Ogni palla in gioco ha la sua vita e la sua importanza. Le grandi squadre devono saperle affrontare sempre al massimo della concentrazione e mai con superficialità