J…AZZ ALLA COPPA DELLE PREALPI

JAZZ

Gli scorer parlano chiaro. Tre partite con altrettante sconfitte per la Serie B softball impegnata nella prima fase della Coppa delle Prealpi. Ma questi risultati vanno analizzati con una particolare lente d’ingrandimento.Che il 2017 del softball biancorosso si presenti pieno di difficoltà è assodato. Il gruppo composto dalle storiche giocatrici e dalla più giovani deve ancora amalgamarsi al meglio. Si trattava della prima uscita stagionale sul campo e lo si è visto chiaramente. Nuovi ruoli, nuovi schemi, nuova impostazione. Ma la miscela è quella giusta, bisogna solo trovare la giusta alchimia per farla funzionare come si deve. Sabato a Bollate è arrivata una sconfitta (1-8) contro le forti padrone di casa in un match che sino a metà gara ha visto regnare l’assoluto equilibrio (1-1 al 3°). Domenica a Caronno invece dopo la pesante battuta d’arresto contro le padroni di casa (0-10) le Jazz erano attese dall’incontro con il Settimo Milanese, franchigia che Bovisio affronterà anche nel prossimo campionato di Serie B. Subito avanti alla 1° ripresa (3-0) le biancorosse sono state prime raggiunte (3-3 al 3°) e poi superate nel finale (5-3) causa alcuni errori difensivi che hanno purtroppo fatto per noi la differenza. Niente di grave, non bisogna mollare. Parola d’ordine lavoro e allenamento. Tanto allenamento e tanto lavoro per risultati più soddisfacenti che non tarderanno certo ad arrivare