OGGI ACCADDE: 6 FEBBRAIO 2014

Sono passati tre anni dalla scomparsa di “Ralph” Kiner, uno dei giocatori storici dei Pittsburgh Pirates morto a Rancho Mirage in California. Ralph McPherran Kiner era nato a Santa Rita nel New Mexico il 27 Ottobre 1922. Esterno e grande battitore ha giocato per 10 anni in Major League vestendo la casacca, oltre dei Pittsburgh Pirates, di Chicago Cubs e Cleveland Indians per un totale di 1472 gettoni di presenza. In carriera segna 971 punti, batte 1451 valide (tra cui 216 doppi, 39 tripli e 369 fuoricampo), porta a casa 1015 punti per una media battuta vita di 279 ed una media bombardieri di 548.

1948-leaf-ralph-kiner-1

I Pirates hanno ritirato la sua casacca, la numero 4, e nel 1975 è entrato a far parte della Hall of Fame. A livello individuale ha vinto 1 titolo per i punti segnati, 1 per i punti battuti a casa, 3 per la media bombardieri ma soprattutto ben 7 consecutivi per gli home run dal 1946 al 1952.