OGGI ACCADDE: 16 GENNAIO 1960

Per beneficenza le due franchigie sportive simbolo di Pittsburgh, gli Steelers di football americano ed i Pirates di baseball, decidono di organizzare una manifestazione per raccogliere fondi a favore dell’Ospedale per Bambini della città della Pennsylvania. Teatro dell’evento il Fitzgeral Field House a quel tempo capace di contenere poco più di 4000 spettatori.

56269_945x15961

Sulla carta non c’è partita. Gli Steelers sono i super favoriti anche perché a campionato fermo molti di loro giocano in squadre cestistiche semiprofessionistie. Ma non sono al corrente che nella fila dei Pirates c’è un certo Richard “Dick” Morrow Groat che prima di dedicarsi completamente al baseball era stato playmaker titolare della Duke University. Classe 1930, alto 180 cm per 82 kg di peso, Groat diventa l’assoluto protagonista del match segnando 14 dei 20 punti della sua squadra, non sufficienti però per guidare i Pirates al successo che nonostante la grande performance del loro compagno cedono di misura, 22-20, ai cugini degli Steelers.