Welcome back Flash Flames!

flash flames
Dal prossimo anno le ragazze delle FF costituiranno la nuova struttura giovanile femminile B&J.

Anche il softball ha un futuro garantito da un gruppo compatto, preparato e motivato che accogliamo con grande affetto nella nostra famiglia.

Le Flames Flash sono un gruppo variegato seppur unito, ognuna con il suo carattere, la sua storia e i suoi obiettivi. Ogni stramberia è la normalità per loro….e questo non può che essere anche per chi, con loro, ha a che fare.

Ma presentiamole una per una:

Alberti Silvia, classe 2001. Esterno centro amante delle prese al volo, si è avvicinata al softball per passare un po’ di tempo con le sue cugine….e non ci ha più lasciato.

Bertani Elisa, classe 1999. Prima base e veterana della pedana, temuta da battitori e anche da qualche arbitro che ha assaggiato i suoi lanci. Ha partecipato al Torneo delle Regioni categoria ragazze nel 2012.

Biffi Alessandra, classe 2006. E’ la piccola del gruppo, lanciatrice in erba che ha già avuto la soddisfazione del primo home run. Ha seguito la sorella maggiore sul campo.

Biffi Elisabetta, classe 2002. Catcher e seconda base. Nel 2015 ha partecipato e vinto il Torneo delle Regioni con la selezione lombarda nella categoria ragazze e si è classificata seconda alle finali EMEA di Kutno.

Costantini Mariasole, classe 2001. Per tutti “Cannuccia”. E’ la specialista del bunt e delle facce buffe. Ogni squadra dovrebbe avere una Mariasole: il suo buon umore e la sua semplicità sono spesso il decimo giocatore in campo.

Longhin Francesca, classe 2001. Catcher, seconda base e all’occorrenza lanciatrice. Nel 2014 ha vinto il titolo europeo con il Progetto VerdeRosa e nel 2015 ha partecipato con la selezione lombarda al Torneo delle Regioni e alle finali EMEA.

Longhin Katia, classe 2005. Altra “sorella di campo”, futura lanciatrice dallo swing sorprendente. Tifosa accanita della squadra non vede l’ora di essere protagonista anche al di fuori del minibaseball che “le va un po’ stretto”.

Meropiali Manuela, classe 2003. Anche lei si sta preparando come lanciatrice, silenziosa e determinata…non prendetela sotto gamba, vi stupirà.

Riccardi Eleonora, classe 2002. Esterno sinistro, con la sua flemma è diventata un personaggio a cui non possiamo più rinunciare. E’ una delle ragazze che ha fatto parte del gruppo già dal minibaseball, appare infatti nelle primissime foto.

Rusconi Chiara, classe 2001. Lanciatrice e prima base. Nel 2014 ha vinto il titolo europeo con il Progetto VerdeRosa insieme a Francesca e come lei è stata premiata al Galà dei Diamanti.

Tummino Bianca, classe 2001. Ha lanciato per un paio d’anni, ma lei si sente “catcher inside”. Si è allontanata per qualche mese, per ritornare con più voglia di prima.

Vale la pena di parlare anche degli “altri”, quelli che non battono, non corrono (almeno non sul diamante) e non si sporcano la divisa:

Bel Liliana, vicepresidente e socia fondatrice. Tra i suoi incarichi anche quello di accompagnatore durante la partite. Precisa e puntuale nella compilazione del roster.

Biffi Andrea, dirigente accompagnatore e pseudo scorer. Per un paio d’anni ha seguito il settore del mini. Ora spende meno del suo tempo con le ragazze, ma come si sa l’importante è la qualità e non la quantità.

Brandazzi Fabrizio, manager. Ha raccolto un’eredità scomoda in un momento difficile, ma non si è tirato indietro dimostrando di essere “l’uomo giusto al momento giusto”.

Formenti Paola, segretaria e socia fondatrice. Presente come accompagnatrice e durante gli allenamenti, sempre pronta ad accogliere le new entries.

Lanzarini Alessandra, coach. Nuovo arrivo della stagione 2015, sempre entusiasta, si occupa con energia e passione delle ragazze meno esperte.

Rusconi Fabio, presidente e socio fondatore. La sua figura è un riferimento fin da prima della nascita dell’Associazione; sempre presente sul campo e suggeritore in prima non manca mai nel motivare le ragazze. Instancabile nella ricerca di tornei estivi e nel cercare di proporre nuove esperienze.

Doveroso è almeno citare e ringraziare quei genitori che si sono messi a disposizione per i motivi più svariati: Bertani Osvaldo, fotografo ufficiale della stagione; Cairoli Lucia, che quest’anno ha fatto da autista per le ragazze verso Caronno; Longhin Gianfausto, il cui furgone è sempre a disposizione; Riccardi Giovanni, consulente amministrativo e ricercatore di sponsor; Spagnuolo
Tina, che ha sempre una torta in forno per rifocillarci.

Forza Flash Flames! 🙂